martedì 23 ottobre 2012

44 gatti

No, no, non gatti,  44 anni!! si ho compiuto gli anni, a settembre, ma poi ho litigato con la macchina fotografica e non ci siamo parlate per un po'. Adesso che abbiamo fatto pace e prima della prossima scaramuccia (è un rapporto mooolto difficile il nostro) posso farvi vedere le foto della torta che mi sono preparata.
E' una Red Velvet, ormai diventata la MIA torta, che non mi tradisce mai. Questa volta avevo solo il colorante liquido mentre solitamente uso quello in polvere ed il risultato è stato marroncino-rosino-rossounpochinospentino. Ho cotto i 4 dischi separatamente, in 4 teglie basse; una volta raffreddati li ho tolti e farciti con una semplicissimabuonissimaleggerissima crema al burro. Ho passato della crema al burro anche sull'ultimo disco di torta, ho ricoperto con della pasta di zucchero bianca e decorato con rametti di fiori. A ben guardare il dolce ha qualche magagna, ma la sua bella figura la ha ugualmente fatta ...... ed era proprio buona.
Questa è la ricetta che seguo io per la Red Velvet Cake:

Ingredienti:
250 g di farina per dolci
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
un cucchiaio di cacao amaro in polvere
110 g di burro
300 g di zucchero
2 uova (3 se piccole)
240 ml di latte
1 cucchiaio di succo di limone
colorante rosso
un cucchiaino di aceto
un cucchiaino di bicarbonato

Mezz'ora prima di iniziare la preparazione tirate fuori il burro dal frigorifero e unite il succo di limone ai 240 ml di latte; questo è il buttermilk (o latticello). Imburrate una teglia da 24 cm di diametro e mettete sul fondo della carta forno.
In un recipiente unire la farina, il sale ed il cacao in polvere e mescolate. Se avete la planetaria, montate il burro fino a quando non diverrà una crema, altrimenti usate una frusta elettrica. Aggiungete lo zucchero e lavorate ancora qualche minuto.               
Adesso unite le uova, una per volta, e ogni volta lavorate bene l'impasto fino a quando non sarà ben omogeneo (io le metto tutte insieme e faccio andare). Adesso aggiungete il colorante al latticello. Unite al burro la farina ed il latticello colorato, alternando sempre prima uno e poi l'altro fino alla fine dei due (io più di una volta, per distrazione, ho messo prima tutta la farina e poi tutto il latticello, e non è cambiato niente). In un bicchiere mescolate aceto e bicarbonato e unite il pastrocchio frizzantino all'impasto; mescolate bene, versate nella teglia e infornate a 180°C per circa 30 minuti.
Per preparare una torta a diversi strati, io ho raddoppiato le dosi e cotto 4 dischi separati . . . e anche qualche tortina piccola (tipo muffin) da assaggiare prima. Far raffreddare e farcire.
La farcitura classica, e la mia preferita, è la Crema al Burro; io la faccio montando bene il burro, meglio se già morbido ed unendo poi  lo zucchero a velo fino ad avere una bella crema soda, senza grumi e abbastanza lucida; a piacere aggiungere un goccino di rum. Mi raccomando qui la prova dito è d'obbligo, ed è decisamente ben accetta anche da marito, figli e da chiunque passi per la vostra cucina in quel momento.






Un abbraccio a tutti e a presto.

Monica
 

10 commenti:

  1. Auguri!!!! ( anche se è passato un pò di tempo)e tanti complimenti per la torta, molto delicata. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Complimenti... immagino come era buona... e bella...
    Ciao dalla California...

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri per il compleanno, io i gatti li faccio l'anno prossimo ;-)Quanto sei brava! Molto bella da vedere e sicuramente buonissima la torta! Ciao!

    RispondiElimina
  4. Auguriiiii per i tuoi 44 "gatti", la torta è bellissima! Ti prego non litigare più con la tua macchina fotografica!

    RispondiElimina
  5. torta bellissima e blog fantastico, è bello leggere ciò che scrivi!!!! mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, ti va anche a te? cuoci e scuci blog spot, ci sono da 3 mesi e spero di coninuare, ciao e buona domenica!!!!!!

    RispondiElimina
  6. questa me l'ero persa... ma che brava sei? :-)

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte! C'è ancora qualche dettaglio da migliorare ma sono proprio soddisfatta.

    RispondiElimina
  8. Ciao Monica,

    Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 95000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove puoi anche aggiungere il tuo. Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Siamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina